REACT Lombardia

React Centro Studi GISED

Nuovi marcatori per SJS/TEN?

Pubblicata il 28/09/2011

Uno studio preliminare, condotto su un numero limitato di pazienti, suggerisce la possibilità di usare la proteina HMGB1 (High Mobility Group Box 1) come marcatore diagnostico in casi di SJS/TEN.

I livelli della proteina, misurati in campioni di siero prelevati da 22 soggetti sani, 11 pazienti con eruzione maculopapulare da farmaco, 13 con eritema multiforme e 13 con SJS/TEN, risultavano più bassi nei soggetti sani o con eruzione da farmaco o eritema multiforme mentre erano molto più alti nei pazienti con SJS/TEN. I risultati erano confermati dall'analisi immunoistochimica. Inoltre la concentrazione di HMGB1, già elevata negli stadi iniziali della reazione, si manteneva elevata anche in seguito, a differenza di altri marcatori quali granulisine e Fas ligando.

Gli autori suggeriscono che la misura di HMGB1 nel siero, in combinazione con granulisina e/o Fas ligando potrebbe essere utile per la diagnosi precoce di SJS/TEN (1).

  1. Nakajima S, Watanabe H, Tohyama et al. High-Mobility Group Box 1 Protein (HMGB1) as a Novel Diagnostic Tool for Toxic Epidermal Necrolysis and Stevens-Johnson Syndrome. Arch Dermatol. 2011;147:1110-2.

Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email