REACT Lombardia

React Centro Studi GISED

Nuove linee-guida per SJS/TEN

Pubblicata il 12/07/2016

La BAD (British Association of Dermatologists) ha preparato e pubblicato le nuove linee-guida per la diagnosi e la gestione dei casi di SJS/TEN. Si tratta di un lavoro multidisciplinare che ha coinvolto dermatologi, inclusi specialisti di bocca e apparato urogenitale, chirurghi plastici e infermieri specializzati in ustioni, medici di terapia intensiva, oftalmologi, istopatologi, infermieri specializzati in dermatologia, e pazienti. Le linee guida non coprono i pazienti pediatrici e non affrontano la gestione delle sequele a lungo termine di SJS/TEN.

Da segnalare la presenza di un rappresentante dei pazienti nel gruppo di lavoro, a sottolineare l'importanza riconosciuta all'attività delle organizzazioni dei pazienti nel fornire aiuto e supporto ai malati.

Le linee guida mancano di forte evidenza soprattutto a causa della rarità dei casi che impedisce di svolgere veri e propri studi randomizzati: ne deriva che le raccomandazioni devono essere applicate adattandole in maniera locale. Le linee-guida sono state pubblicate su due riviste (British Journal of Dermatology and Journal of Plastic, Aesthetic and Reconstructive Surgery) e sono scaricabili liberamente dal sito della BAD insieme ad altre sintesi e guide per i pazienti. È possibile anche trovarle nella sezione
Linee Guida cliniche in dermatologia del sito del Centro Studi GISED, che raccoglie le linee guida più recenti relative a malattie dermatologiche (1).

  1. Creamer D, Walsh SA , Dziewulski P,et al. UK guidelines for the management of Stevens-Johnson syndrome/toxic epidermal necrolysis 2016. Br J Dermatol 2016; 174: 1194-1227.



Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email