REACT Lombardia

React Centro Studi GISED

DRESS e ziprasidone: allarme dalla FDA

Pubblicata il 22/12/2014

La FDA ha inviato una comunicazione relativa all'associazione tra l'uso di ziprasidone, farmaco antipsicotico usato per il trattamento di gravi disordini mentali quali schizofrenia e disordine bipolare di tipo I, e l'insorgenza di una grave reazione cutanea, la DRESS (Drug Reaction with Eosinophilia and Systemic Symptoms).

La DRESS si manifesta all'inizio con un rash cutaneo che può estendersi a tutto il corpo, accompagnato da febbre, rigonfiamento dei linfonodi ed infiammazione di organi interni (fegato, reni, polmoni, cuore o pancreas). L'esito in alcuni casi può essere fatale.

La FDA riporta sei casi di pazienti nei quali i sintomi della DRESS comparivano circa 10-30 giorni dall'inizio del trattamento con ziprasidone. La FDA ha quindi chiesto l'aggiunta di un nuovo "warning" per DRESS al foglietto informativo del farmaco (vedi qui).

Nella sezione Segnali dalla FDA del sito sono riportate le ultime segnalazioni di gravi reazioni cutanee ed i farmaci correlati.

Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email