REACT Lombardia

React Centro Studi GISED

Ambroxolo e bromexina: rischio di SCAR

Pubblicata il 19/01/2015

Il PRAC (Pharmacovigilance Risk Assessment Committee) dell'Agenzia Europea del Farmaco ha completato una revisione dei farmaci contenenti ambroxolo e bromexina relativa a potenziali rischi di reazioni allergiche e di gravi reazioni reazioni cutanee (SCAR).

Al termine della revisione, iniziata ad Aprile del 2014, l'EMA ha raccomandato di aggiornare i foglietti informativi dei farmaci aggiungendo informazioni sulle gravi reazioni allergiche e introducendo le gravi reazioni cutanee tra gli effetti collaterali indesiderati (1).

Sono noti in letteratura casi di SCAR probabilmente associati ad ambroxolo, mentre la bromexina è considerata nella revisione perchè si trasforma in ambroxolo nell'organismo.

I farmaci contenenti ambroxolo e bromexina sono ampiamente usati come espettoranti nel trattamento di problemi respiratori e per alleviare il mal di gola.

  1. http://www.agenziafarmaco.gov.it/sites/default/files/IT_Ambroxol_Bromhexine-Summary_of_PRAC_recommendation.pdf

Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email