REACT Lombardia

React Centro Studi GISED

Allopurinolo: meno rischi iniziando con poco

Pubblicata il 17/10/2012

L'allopurinolo Ŕ uno dei farmaci pi¨ usati nel trattamento della gotta e nello stesso tempo uno dei farmaci coinvolti nell'insorgenza di gravi reazioni cutanee da farmaco quali SJS e TEN. Uno studio, pubblicato dalla rivista Arthritis & Rheumatism, suggerisce che una riduzione del dosaggio iniziale di allopurinolo pu˛ essere associato ad un ridotto rischio di reazioni di ipersensibilitÓ.

Gli autori hanno effettuato uno studio retrospettivo caso-controllo confrontando 54 casi di reazioni di ipersensibilitÓ da allopurinolo con 157 controlli ed evidenziando un aumento nel rischio di reazioni di ipersensibilitÓ all'aumentare della dose iniziale di allopurinolo. La maggior parte delle reazioni (90%) si manifestava nei primi 180 giorni di trattamento con una mediana di 30 giorni dall'inizio della terapia. I dosaggi utilizzati erano sempre molto alti nei pazienti che sviluppavano una reazione da ipersensibilitÓ: gli autori consigliano una dose iniziale di 1.5mg per unitÓ di stimata GFR (Glomerular Filtration Rate), dose che pu˛ essere aumentata nei pazienti tolleranti al farmaco.

Facebook Twitter Google+ LinkedIn Email